Crostata amarene e lime

Un piacere rinfrescante. È la sensazione che si prova assaporando questa crostata amarene e lime.
Il gusto dolce ed appagante delle amarene, in sciroppo zero nel croccantino, e frutti sciroppati in decorazione, combinato con la freschezza del lime che pulisce il palato... e lo prepara ad un’altra fetta.
Prova questa ricetta... per lo sciroppo di amarene zero e le amarene sciroppate, vai sullo shop Fabbri
www.store.fabbri1905.com ed avrai uno sconto del 20% usando il codice FABBRIAUGUSTA20 al momento del check-out!

Tempi di preparazione: 40m (+riposo frolla e namelaka) + 18m cottura
Difficoltà: medio-bassa
Costo: medio-basso

IMG_3463jpeg
Ingredienti (per uno stampo o anello microforato da 22cm di diametro)

per la pasta frolla
  • 1 uovo
  • 80gr zucchero a velo
  • 125gr burro
  • 280gr farina 00
  • semi di una bacca di vaniglia
  • 2gr sale (1 pizzico)

per il croccantino all'amarena

  • 60gr cioccolato bianco
  • 40gr sciroppo di amarene zero Fabbri
  • 30gr feuillettine (oppure corn flakes)

per la namelaka al cioccolato bianco e lime

  • 170gr cioccolato bianco
  • 100gr latte intero
  • 200gr panna fresca
  • 60gr succo di lime
  • 3gr gelatina in fogli
per la finitura
  • amarene sciroppate Fabbri
  • polvere di lime
  • foglia oro

Procedimento

  1. Poichè la namelaka ha bisogno di riposare una notte, andrà preparata la sera prima
  2. Poni in ammollo in acqua fredda la gelatina in fogli.
  3. In una ciotola, a bagnomaria, fai sciogliere il cioccolato bianco; a parte scalda il latte senza portarlo in ebollizione. Strizza la gelatina e scioglila nel latte mescolando
  4. Versa il latte nella panna ed amalgama bene. Aggiungi quindi la panna fredda ed il succo di lime (che prima avrai filtrato). 
  5. Emulsiona il composto con un min-pimer, copri con pellicola a contatto e poni in frigo a riposare per tutta la notte.
  6. Prepara ora alla pasta frolla, anche la sera prima avendo bisogno di riposo. 
  7. Nella ciotola della planetaria (utilizzando il gancio foglia) unisci la farina, il burro tagliato a cubetti ed i semi della bacca di vaniglia; fai amalgamare gli ingredienti fino a "sabbiare" il composto.
  8. Unisci lo zucchero a velo, il sale e l’uovo; in pochi istanti si formerà l'impasto. Rendilo piatto, avvolgi con pellicola e riponi in frigo per almeno 2 ore, oppure per velocizzare mezz'ora in congelatore.
  9. Trascorso il tempo di riposo della frolla, stendila con il mattarello, fodera un anello microforato e cuoci in forno preriscaldato a 170° statico per 18 minuti.
  10. Dedicati ora al croccantino: fai fondere il cioccolato bianco e mescolalo con lo sciroppo di amarene e le feuilletine (se usi i corn flakes, tritali grossolanamente).
  11. Quando il guscio di frolla sarà freddo, versa al suo interno il croccantino, livella e poni 10 minuti in frigo.
  12. Riprendi la namelaka, ponila in due sac a poche, una con punta liscia e l'altra a stella francese, e dressa creando di ciuffi alternati.
  13. Decora con amarene sciroppate, polvere di lime e foglia oro... crostata amarene e lime just baked!
Qui trovi il mio reel Instagram